WhatsApp al lavoro per permettere agli utenti un maggiore controllo sui propri backup

WhatsApp è freneticamente al lavoro sui backup. Dopo avervi annunciato la fine dello spazio illimitato gratuito su Drive, ora nell’ultima beta per Android ci sono indicazioni che in futuro possa arrivare l’opzione per esportare i backup, in modo da liberare spazio sul cloud (la nostra guida su come liberare spazio in WhatsApp).

Segui MobileWorld su News

 

Nella versione numero 2.22.13.11 di WhatsApp beta per Android, infatti, i ragazzi di WABetaInfo sono riusciti a scovare una nuova voce, che permette appunto di esportare la cronologia completa della chat, come messaggi, immagini, video e altri file multimediali.

Ma non solo. WhatsApp prevede anche di introdurre un’altra opzione, che permetterà di importare nuovamente il backup su Google Drive e quindi di avere un maggiore controllo sui propri backup. Al momento non si sa quando la nuova funzione verrà rilasciata o se verrà introdotta anche per iOS, ma continuate a seguirci per restare aggiornati.

L’articolo WhatsApp al lavoro per permettere agli utenti un maggiore controllo sui propri backup sembra essere il primo su Androidworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *