WhatsApp ancora al lavoro sulle reazioni nell’ultima beta

Come tutti ormai sanno, l’anno scorso WhatsApp ha aggiunto le reazioni, che stanno vedendo continue migliorie (a proposito, qui trovate una nostra guida su come metterle). 

Ora la popolare app ha ricevuto un minore ma interessante aggiornamento per ottimizzare l’esperienza utente nell’ultima beta per Android (versione 2.22.13.4), che permette di cambiare il tono della pelle delle reazioni.  

Come si può vedere nello screenshot sopra, l’emoji usato per le varie reazioni è lo stesso, ma cambia il tono, che ora si basa sull’ultima emoji usata dall’elenco di emoji principale. Quindi se di recente avete inviato un “pollice in su con carnagione chiara”, questo sarà disponibile anche nella barra delle reazioni.

In futuro dovrebbe arrivare la possibilità di effettuare una reazione inserendo qualsiasi emoji. Come anticipato, la novità è presente nell’ultima beta per Android, ma è possibile che sia in distribuzione solo per alcuni utenti, quindi in caso non la vediate non disperate.

L’articolo WhatsApp ancora al lavoro sulle reazioni nell’ultima beta sembra essere il primo su Androidworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *