iPhone 14: Apple LAVORA a 5 NUOVI MODELLI

Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, Apple è a lavoro su 5 nuovi iPhone 14, da rilasciare entro quest’ottobre 2022.

iPhone 14, Modelli, Nuovi

Si parla ormai da diverso tempo dei nuovi iPhone 14, ed in particolare, si parla soprattutto di quattro nuovi modelli con due dimensioni ben precise: iPhone 14 da 6,1 pollici, iPhone 14 Max da 6,7 pollici, iPhone 14 Pro da 6,1 pollici, iPhone 14 Pro Max da 7,6 pollici. Come possiamo notare, le fonti parlavano di una iniziale rimozione del modello “mini”, che non sarebbe entrato in produzione proprio da quest’anno.

Oggi però, alcune fonti molto autorevoli parlano di un possibile quinto modello, grazie a una variante test di iOS 15.6, che mostra i nominativi interni dei nuovi iPhone 14.

iPhone 14 Pro: D73AP;
iPhone 14 Pro Max: D73pAP;
iPhone 14: D72AP;
iPhone 14 Max: D72pAP;
iPhone 14 (Sconosciuto): D72bAP.

Si parla di un modello aggiuntivo ancora a noi sconosciuto, che potrebbe non arrivare al pubblico, ma forse Apple ha comunque testato anche un modello “mini”, che però forse non vedrà mai la luce del sole… oppure si!

Questo lo scopriremo solamente a settembre / ottobre, durante l’Apple Event dedicato alla presentazione dei nuovi iPhone 14, ma anche dei nuovi Apple Watch Series 8 e delle nuove AirPods Pro 2.

Fammi sapere la tua! Commenta sui vari Social Network di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una maglietta, felpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

[via]

L’articolo iPhone 14: Apple LAVORA a 5 NUOVI MODELLI proviene da AppleZein.net.