Xiaomi 12 Ultra: ulteriori conferme per la fotocamera

Se la fotocamera del nuovo, attesissimo Xiaomi 12 Ultra realizzerà anche solo una parte di quanto le anticipazioni promettono, sarà sicuramente uno dei migliori cameraphone sul mercato. Il nuovo dispositivo è infatti al centro di una serie di leak e voci che riguardano il sensore principale e altri sensori accessori. Vediamo insieme cosa si sa finora. 

Sul social cinese Weibo è apparsa un’immagine della cover posteriore, che mostra l’enorme modulo circolare del blocco fotocamere. A quando si sa, il sensore principale dovrebbe essere un Sony Exmor IMX800 da ben 1/1,1 pollici, circondato da altri sette fori, che potrebbero ospitare:

  • un obiettivo grandangolare
  • un teleobiettivo
  • un flash a doppio LED (probabilmente quello cilindrico a destra)
  • più altri quattro di natura ignota, tra cui forse un ToF.

Altre immagini trapelate dal sito cinese IT House confermano il leak sopra, e secondo queste informazioni il blocco fotocamere includerà:

  • una fotocamera principale da 50 MP
  • una ultra-wide da 48 MP
  • un teleobiettivo periscopio da 48 MP, con zoom fino a 120X
  • sensori lidar e altro

Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche, l’anticipazione prevede che Xiaomi 12 Ultra sarà dotato di

  • schermo AMOLED da 6,73 pollici con risoluzione di 3200 × 1440 e frequenza di aggiornamento adattiva fino a 120 Hz che arriva fino a 1 Hz grazie alla tecnologia LTPO 2.0.
  • processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen1+ prodotto da TSMC.
  • processore proprietario (proprio come OPPO e Vivo) per l’elaborazione delle immagini, chiamato Surge C2.

Il nuovo smartphone dovrebbe essere presentato tra giugno e luglio, quindi manca poco, ma continuate a seguirci per altre novità!

L’articolo Xiaomi 12 Ultra: ulteriori conferme per la fotocamera sembra essere il primo su Androidworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *