Motorola Razr 3 avrà un design tutto nuovo e specifiche da top gamma

Motorola Razr 3 avrà un design tutto nuovo e specifiche da top gamma Android Blog Italia.

Sebbene Motorola sia stata tra le prime aziende a rilasciare uno smartphone pieghevole, il produttore di proprietà di Lenovo ha saltato il lancio di una terza generazione nel 2021. Questo molto probabilmente perché è probabile che vedremo un nuovo Motorola Razr 3 completamente ridisegnato quest’anno.

Il primo Razr è stato annunciato nel 2019 mentre la seconda generazione con supporto al 5G è uscita a settembre 2020. Sebbene il telefono abbia inizialmente attirato molto hype per via della somiglianza (voluta, non solo nel nome) con il mitico telefono a conchiglia degli anni 2000, ha rapidamente perso mordente in favore dei modelli Samsung (che rappresentano l’88% del mercato degli smartphone flessibili).

Se un nuovo rapporto di Evan Blass è accurato, cosa che probabilmente è dato il suo track record, il prossimo Motorola Razr 3 potrebbe rivelarsi un formidabile concorrente. Blass, scrivendo per 91Mobiles, afferma che il terzo telefono pieghevole Motorola ha il nome in codice Maven e vanterà specifiche di prim’ordine e un nuovo look.

Il leaker afferma che il prossimo Razr sarà più vicino allo Z Flip 3 rispetto al Razr 5G. Dovrebbe avere un design leggermente più squadrato ed eliminerà la robusta cornice inferiore del suo predecessore spostando anche il sensore di impronte digitali sul pulsante di accensione. Il Razr 5G presenta una singola fotocamera da 48 MP ma il suo successore dovrebbe avere un array aggiornato con un sensore principale da 50 MP e un grandangolo ibrido da 13 MP e un modulo macro.

Il Razr 5G sembra più un telefono giocattolo a causa del mento, delle cornici spesse e del notch, ed è bello solo pensare a una nuova versione senza tutto questo disordine. Non sappiamo ancora se il Razr Maven avrà dimensioni diverse rispetto al modello 2020 e se l’azienda prevede di apportare modifiche al display interno da 6,2 pollici e a quello esterno da 2,7 pollici, ma il rapporto menziona che la schermata principale è FHD+.

A differenza dei modelli precedenti che ospitano un SoC di fascia media, Motorola avrebbe in mente di rilasciare due versioni del Razr 2022, una con Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 e una con la sua versione Plus. Ma date le recenti voci secondo cui la versione potenziata è stata ritardata, quel piano potrebbe essere da riconsiderare.

Ad ogni modo, il telefono dovrebbe essere disponibile nelle varianti da 8 GB e 12 GB di RAM e opzioni di archiviazione da 256 GB e 512 GB. Le colorazioni apparentemente includeranno Quartz Black e Tranquil Blue. Il Razr 3 presumibilmente sarà qui in estate e sarà rilasciato per la prima volta in Cina tra la fine di luglio o l’inizio di agosto e arriverà sui mercati globali in un secondo momento,

VIA

Motorola Razr 3 avrà un design tutto nuovo e specifiche da top gamma Android Blog Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *