Will Smith, lo schiaffo agli Oscar pesa: slitta Emancipation su Apple TV+

Will Smith, lo schiaffo agli Oscar pesa: slitta Emancipation su Apple TV+

Will Smith schiaffo Oscar 2022

Apple sta puntando davvero tanto su Apple TV+, servizio di streaming che numericamente non può competere con Netflix, Prime e Disney+, ma che in termini di contenuti di qualità è secondo a pochi. Tra le novità in arriva ci sarebbe anche Emancipation, film diretto da Antoine Fuqua e con protagonista Will Smith. Ecco, questo è un problema.

Will Smith, è cosa nota praticamente a tutti, ha rifilato uno schiaffo al comico Chris Rock sul palco dell’ultima edizione degli Oscar (alla base del violento gesto una battuta infelice su Jada Pinkett Smith, moglie di Smith). Ebbene, proprio a causa dell’inopportuno evento, Apple avrebbe deciso di posticipare il lancio di Emancipation su Apple TV+.

apple tv+

L’azienda di Cupertino non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale a riguardo, la notizia giunge infatti da Variety (fonte più che affidabile). Emancipation debutterà (forse) nel 2023, in modo da fornire a Smith il tempo di “ripulire” la sua immagine. Nonostante la situazione delicata, l’azienda di Cupertino non vorrebbe rinunciare al film, attualmente in fase di post-produzione e costato oltre 100 milioni di dollari.

Vedremo dunque Emancipation su Apple TV+? Probabilmente sì, ma bisogna attendere conferme.

E a proposito di Oscar, perché non ricordare il successo di CODA (esclusiva Apple TV+)?

Immagine in evidenza ©AP Photo/Chris Pizzello