Oppo prepara un concorrente del Galaxy Z Fold

I produttori cinesi stanno investendo nel nascente mercato degli smartphone pieghevoli. Abbiamo già potuto provare la scorsa settimana Huawei P50 Pocket e il suo popolare formato compatto, ma al brand cinese dovrebbe presto affiancarsi anche Oppo. Questa è un’indiscrezione riportata su Weibo dal sito SamMobile: il produttore penserebbe ad uno smartphone flip simile al Galaxy Z Flip di Samsung.

Si sa ancora poco di questo progetto. La fonte afferma che il telefono dovrebbe essere rilasciato nel corso dell’anno, presumibilmente in autunno e sarebbe particolarmente potente. Come il futuro Galaxy Z Flip 4, questo smartphone pieghevole Oppo utilizzerebbe Snapdragon 8 Gen 1+, il prossimo chip di Qualcomm previsto per i top di gamma di fine anno.

Il punto in cui diventa particolarmente interessante è che Oppo entrerebbe in una guerra dei prezzi con Samsung. Ricordiamo che il Galaxy Z Flip 3 è stato lanciato a 1059 euro in Italia nel 2021. Secondo alcune indiscrezioni, il telefono pieghevole di Oppo potrebbe essere lanciato a 5000 yuan, ovvero circa 713 euro tasse escluse.

Come ci ricorda SamMobile, questo era già il caso dell’Oppo Find N lanciato a fine 2021, potente e più economico del Galaxy Z Fold. Al momento, Samsung è leader indiscussa nel mercato dei pieghevoli.

L’articolo Oppo prepara un concorrente del Galaxy Z Fold sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *