Come forzare l’aggiornamento del MagSafe Battery Pack di Apple

Come forzare l’aggiornamento del MagSafe Battery Pack di Apple

Di recente Apple ha aggiornato il firmware del MagSafe Battery Pack, la batteria esterna realizzata appositamente per tutti gli iPhone 12 e gli iPhone 13.

Grazie al nuovo aggiornamento è migliorata la velocità di ricarica wireless che passa da 5W a 7,5W, in linea con le batterie esterne degli altri produttori.

L’aggiornamento ha suscitato diverse perplessità e commenti nel nostro articolo dedicato perchè diversi utenti non sono riusciti ad effettuarlo. Malgrado la batteria fosse attaccata all’iPhone, il firmware non veniva installato.

Proprio come per le AirPods, non esiste un’applicazione che si occupa del download e dell’installazione del firmware di questa batteria, ma esiste un sistema che in qualche modo “forza” l’aggiornamento.

Come aggiornare il MagSafe Battery Pack di Apple

Partiamo dal presupposto che esistono due metodi per aggiornare. Il primo è completamente automatico: nell’arco di una settimana, successiva al rilascio di un nuovo firmware, l’accessorio sarà in grado di aggiornarsi da solo quando collegato ad iPhone. Questo è anche il sistema più lento ed imprevedibile.

Il secondo metodo invece, va in qualche modo a forzare l’aggiornamento, che avverrà in tempi più rapidi. Seguite questi passaggi:

  • Agganciate magneticamente il MagSafe Battery Pack ad un iPhone
  • Collegate un cavetto Lightning to USB-C alla batteria
  • Collegate l’altra estremità del cavo (USB-C) ad un iPad o un Mac dotato appunto di questa porta
  • Attendete circa 5 minuti e poi verificate la versione del firmware installata

Se l’aggiornamento sarà andato a buon fine, la versione del firmware sarà la 2.7.b.0.

Potete verificare la versione del firmware della vostra batteria semplicemente collegandola ad un ‌iPhone‌ ed andando in Impostazioni > Generali > Info > ‌MagSafe Battery Pack‌.