Apple Mac Studio è Mac Mini di nuova generazione dalla potenza estrema

Ieri sera, Apple ha annunciato il suo nuovo computer di riferimento: Apple Mac Studio. Quest’ultimo debutterà con il nuovissimo Apple M1 Ultra ma ci sarà anche la possibilità di ordinarlo con il chip M1 Max visto sugli ultimi MacBook Pro.

Questa potente macchina assomiglia ad un Mac mini “ingrassato”. È alta quasi 10 centimetri, larga e profonda 19 centimetri, un’altezza che consente ad Apple di integrare due grandi ventole per disperdere il calore e mantenere una temperatura sotto controllo al suo interno.

Sul fronte connettività, troviamo 4 porte Thunderbolt 4 sul retro, una porta Ethernet 10Gb/s, alimentatore interno, porta cuffie/microfono, HDMI e 2 USB-A. Apple specifica inoltre che sono presenti Wi-Fi 6 e Bluetooth 5. Davanti c’è anche uno slot per schede SDXC, oltre ad altre due USB-C. Apple Studio può essere collegato contemporaneamente a quattro grandi monitor 5K e una TV 4K.

Come anticipato in apertura di articolo, Mac Studio sarà venduto con due diversi SoC: un Apple M1 Max o un Apple M1 Ultra. Con l’Ultra, Mac Studio sarà quindi in grado di gestire 18 flussi video 8K ProRes 422 con fino a 8 TB di SSD nella memoria interna (a 7400 Mb/s)…impressionante!

Come di consueto, la Ram è unificata (quindi non espandibile) fino a 128 GB con velocità fino a 800 Gb/s con un consumo di 1000 kWh in meno di energia in un anno rispetto a una workstation concorrente.

Apple afferma che il Mac Studio con M1 Max sarà il 50% più veloce di un Mac Pro con processore Xeon a 16 core e 2,5 volte più veloce di un iMac da 27 pollici con un Core i9 a 10 core. Si dice che la configurazione M1 Ultra sia 3,8 volte più veloce di questo iMac da 27 pollici e fino al 60% più veloce del Mac Pro. Come gli altri confronti, Apple non ha specificato i test o le condizioni che hanno portato a questi risultati.

Prezzi e uscita

In Italia costerà 2349 euro (Apple M1 Max, 32 GB, 512 GB) e 4489 euro (Apple M1 Ultra, 64 GB e 1 TB). Esistono diverse varianti dell’M1 Ultra, con 48 o 64 core grafici. Nella sua configurazione massima si arriva fino a 9.199 euro con 128 GB di memoria unificata e 8 TB di SSD.

L’articolo Apple Mac Studio è Mac Mini di nuova generazione dalla potenza estrema sembra essere il primo su Cellulare Magazine.