Android 13: per la riproduzione su speaker da smartphone basterà un tap

Android 12 in versione stabile è ancora giovane nel panorama smartphone, visto che la maggior parte dei produttori ancora deve distribuirlo ai modelli sul mercato. Android 12L è in fase di test, e quindi è il caso di dare un’occhiata a cosa ci attende con Android 13.

Android Police ha scovato un’interessante funzionalità che Google starebbe testando su Android, probabilmente per lanciarla ufficialmente con Tiramisù. La novità è riferita alla descrizione Media TTT nel codice Android, dove TTT starebbe per tap-to-transfer. Come vedete dagli screenshot in galleria, provenienti da una demo in cui è stata abilitata la funzionalità, si tratterebbe della possibilità di trasmettere un contenuto multimediale da smartphone e speaker con un semplice tap.

Dagli screenshot vediamo che ci sarà anche un collegamento, che apparirà a riproduzione iniziata, per annullare il casting del contenuto. Da quello che vediamo, si presume che si tratterà di una feature simile a quella offerta da Apple, per la quale è possibile trasmettere un contenuto multimediale a HomePod tenendo vicino allo speaker un iPhone o un iPod Touch.

La funzionalità di Google dovrebbe avvalersi del supporto della combinazione di Wi-Fi e Bluetooth per funzionare correttamente. Ci aspettiamo che potrebbe arrivare anche su Chromecast, anche se ancora non è chiaro in che modo e quando verrà distribuita.

L’articolo Android 13: per la riproduzione su speaker da smartphone basterà un tap sembra essere il primo su Androidworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *