L’app Tracker Detect consente agli utenti Android di individuare gli AirTags nelle vicinanze

L’app Tracker Detect consente agli utenti Android di individuare gli AirTags nelle vicinanze

Apple ha rilasciato l’app “Tracker Detect” sul Google Play Store, progettata per consentire agli utenti Android di individuare AirTag che potrebbero essere nelle vicinanze.

Tracker Detect cerca i tracker di oggetti che sono separati dal loro proprietario e che sono compatibili con la rete Dov’è, quindi individuerà AirTags‌ e altri dispositivi abilitati come il tracker Bluethoot di Chipolo.

Apple afferma che gli utenti Android possono eseguire la scansione per trovare un AirTag nelle vicinanze se pensano che qualcuno stia utilizzando un AirTag o un altro dispositivo per tracciare la propria posizione. L’app è progettata per alleviare i timori degli esperti preoccupati che gli ‌AirTag‌s possano essere utilizzati in modo dannoso per tracciare la posizione delle persone.

Un portavoce di Apple ha fornito una dichiarazione a CNET su questa nuova app:

“AirTag offre funzionalità di sicurezza e privacy leader del settore e oggi stiamo estendendo nuove funzionalità ai dispositivi Android. Tracker Detect offre agli utenti Android la possibilità di cercare un AirTag o i tracker di oggetti supportati dalla rete Dov’è. Stiamo alzando l’asticella della privacy per i nostri utenti e per il settore, e speriamo che altri ci seguano”.

Secondo Apple, l’app ‘Tracker Detect’ “richiede agli utenti di cercare attivamente un dispositivo prima che venga identificato. Se l’AirTag è in “modalità smarrito”, chiunque disponga di un dispositivo compatibile con NFC può toccarlo e ricevere istruzioni su come restituirlo al proprietario. Lea società ha affermato che tutte le comunicazioni sono crittografate in modo che nessuno, inclusa Apple stessa, conosca la posizione o l’identità delle persone o dei loro dispositivi”.