Gurman: il visore AR/VR di Apple si concentrerà su gaming, media e comunicazione

Gurman: il visore AR/VR di Apple si concentrerà su gaming, media e comunicazione

Visore Apple

Ormai da mesi si parla con una certa insistenza del visore di Apple con funzionalità legate alla realtà aumentata e virtuale. Ebbene, secondo Mark Gurman di Bloomberg, il dispositivo atteso per il 2022 si focalizzerà principalmente su gaming, comunicazione e media.

La notizie giunge dalla newsletter settimanale di Gurman, Power On (via MacRumors):

Il gaming sarà tra i principali focus del dispositivo, soprattutto considerando che avrà più processori, una ventola, un display ad altissima risoluzione e un proprio App Store.

E inoltre:

Credo Apple collaborerà con i media partner per avere contenuti che possano essere guardati in realtà virtuale sul dispositivo. Infine, mi aspetto animoji e qualcosa tipo FaceTime in VR, una sorta di Zoom di nuova generazione.

Stando ai più recenti rumor, il visore non sarà particolarmente accessibile e avrà due processori, due display 4K con tecnologia micro LED, 15 moduli ottici, un sensore per l’eye-tracking, il Wi-Fi 6E e altro ancora.

Riuscirà un visore AR/VR a mandare in pensione il prodotto di punta di Apple, ovvero iPhone? Ne è convinto Ming-Chi Kuo, voi cosa ne pensate?