Apple invita alcuni sviluppatori a provare in anteprima Swift Playgrounds 4

Apple invita alcuni sviluppatori a provare in anteprima Swift Playgrounds 4

Apple sta lavorando a una versione aggiornata della sua app Swift Playgrounds, uno strumento educativo progettato per insegnare a bambini e adulti come utilizzare il linguaggio di programmazione della società lanciato per la prima volta nel 2016.

Secondo le fonti di 9to5Mac, nelle ultime settimane Apple ha invitato gli sviluppatori a partecipare al programma beta di Swift Playgrounds 4 tramite TestFlight. Gli sviluppatori devono accettare un accordo di non divulgazione (NDA) per poter accedere all’app beta, il che significa che non possono condividere pubblicamente i dettagli sull’app.

Per chi non ha familiarità, Swift Playgrounds è un’app Apple che aiuta gli sviluppatori e gli studenti a imparare il linguaggio di programmazione Swift dell’azienda. Ecco come il colosso di Cupertino descrive l’app:

Swift Playgrounds è un ottimo modo per imparare a programmare direttamente su un Mac o iPad. Con Swift Playgrounds 4, in arrivo entro la fine dell’anno, gli utenti saranno in grado di creare il design visivo di un’app con SwiftUI. I progetti di app possono essere aperti e modificati in Swift Playgrounds o in Xcode e, quando sono pronti, gli utenti possono creare una vera app e inviarla all’App Store direttamente dal proprio iPad.

È interessante notare che, quando si prepara un’app per l’invio ad App Store Connect, gli utenti possono creare rapidamente un’icona scegliendo un colore e un simbolo. È anche possibile impostare un’icona personalizzata da un file di immagine e l’app la ridimensiona automaticamente alla giusta risoluzione.

Swift Playgrounds 4 consente inoltre agli utenti di visualizzare in anteprima e vedere le modifiche in tempo reale durante la digitazione. La modifica in tempo reale funziona anche quando lo sviluppatore condivide il progetto con qualcun altro tramite iCloud Drive, in modo che più persone possano lavorare allo stesso progetto contemporaneamente. Gli utenti possono persino testare l’app a schermo intero, esplorare i controlli SwiftUI, cercare tra tutti i file in un progetto, utilizzare suggerimenti rapidi sul codice in linea e passare facilmente da Swift Playgrounds a Xcode (o viceversa).

Vale la pena notare che, secondo la fonte, alcune delle funzionalità dell’app richiedono iPadOS 15.2, versione attualmente disponibile come beta per gli sviluppatori. Ciò suggerisce che Swift Playgrounds 4 potrebbe essere rilasciato insieme a iOS 15.2 e iPadOS 15.2 entro la fine dell’anno o all’inizio del 2022.