Qualcomm cambierà il nome dei suoi chip Snapdragon

Cambiamento importante in casa Qualcomm. Uno dei principali fornitori di processori mobili insieme a Mediatek, ha appena annunciato in un comunicato stampa ufficiale l’intenzione di cambiare il nome dei suoi noti SoC. Non avremo più Qualcomm Snapdragon 8xx o 7xx…ma nomi completamente nuovi.

Il gruppo non specifica quando avverrà questo cambiamento ma è scommessa certa che Snapdragon 898, il prossimo SoC atteso sugli smartphone di fascia alta nel 2022, non si chiamerà così. Qualcomm comunicherà i dettagli allo Snapdragon Tech Summit previsto alle Hawaii dal 30 novembre al 1 dicembre.

Una sola cifra

Tuttavia, l’azienda ha lasciato filtrare un paio di indizi. Innanzitutto, il nome di Qualcomm verrà rimosso dal nome completo che sarà solamente Snapdragon.

Qualcomm vuole soprattutto semplificare e abbreviare la sua nomenclatura per portare maggiore coerenza e una migliore comprensione dei suoi prodotti. La serie di tre cifre che abbiamo trovato fino ad allora per definire la gamma e la versione del chip quindi non esiste più. Ora si tratterà di una singola cifra e di un numero generazionale come Snapdragon 8 Gen 1, ad esempio.

5G sempre presente

La serie 8 costituirà ancora la fascia alta mentre dovrebbero fare la loro comparsa denominazioni come Midnight, Gunmetal, Nickel, Snapdragon Red e Gold.

Qualcomm riafferma finalmente le sue ambizioni in termini di 5G e assicura che questo nuovo standard occuperà un posto sempre più importante nei suoi prodotti futuri.

L’articolo Qualcomm cambierà il nome dei suoi chip Snapdragon sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *