Google Calendar permette di riservare anche il tempo degli spostamenti

Il mondo del lavoro per molti è sicuramente cambiato tantissimo durante questi ultimi anni. Se prima eravamo abituati a ritmi più prevedibili adesso in tanti hanno delle giornate lavorative molto più flessibili, che però devono potersi spesso concordare con le tempistiche di colleghi o altri professionisti.

I calendari digitali sono quindi diventati ancora più importanti e tanti lasciano la visibilità del proprio tempo occupato e libero ai colleghi affinché questi possano bloccare uno “slot” nel vostro tempo “libero”. Una pratica forse un po’ selvaggia ma spesso efficace. Se però per lavoro vi spostate molto Google Calendar ha una nuova funzione che vi tornerà molto comoda. Adesso potrete bloccare come occupato in automatico anche il tempo necessario per spostarsi verso quel luogo.

Per farlo vi basterà editare il vostro appuntamento, verificare che abbia l’indirizzo incluso nell’apposito campo e poi premere sul tasto della mappa sulla destra. A questo punto si aprirà una barra laterale dove premere sul tasto Indicazioni stradali.

Proprio come in Google Maps potrete scegliere con quale mezzo di locomozione spostarsi e selezionare il tragitto preferito. A questo punto premendo su Aggiungi al calendario vi ritroverete un nuovo evento automatico in calendario con bloccato il tempo necesario allo spostamento. Semplice ed efficace.

L’articolo Google Calendar permette di riservare anche il tempo degli spostamenti sembra essere il primo su Smartworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *