Lucca Comics & Games torna dal vivo dal 29 ottobre, ecco come sarà organizzato

Dal 29 ottobre torna dal vivo Lucca Comics & Games, la più grande fiera italiana dedicata all’intrattenimento. Dopo l’edizione Lucca Changes 2020, che ha permesso comunque di portare avanti l’iniziativa nonostante la situazione di emergenza, nel 2021 la fiera tornerà a Lucca, la città da cui prende il nome, con eventi, incontri e appuntamenti in presenza, benché regolamentati dalle normative sanitarie in vigore.

Un primo passo insomma verso una nuova normalità, che permetterà comunque di portare avanti la fiera nelle tradizionali date di svolgimento e di offrire la possibilità ai visitatori di recarsi di persona tra le strade e gli stand di Lucca.

LEGGI ANCHE: Basta rubamazzetto sotto l’ombrellone: 5 giochi da tavolo da portare in spiaggia

Secondo le attuali disposizioni, l’accesso sarà limitato a circa 20.000 visitatori al giorno. Si potrà accedere con biglietto nominale, disponibile solo tramite prevendita online. Ovviamente anche gli spazi fisici saranno rinnovati, privilegiando sedi preesistenti ed edifici fisici che offrano sufficiente spazio. I padiglioni temporali non saranno comunque del tutto assenti.

Tutte le iniziative ufficiali del Festival saranno ad esclusivo accesso dei possessori di biglietto, comprese le sale conferenza, l’Area Junior o le mostre (gratuite nelle precedenti edizioni). La città rimarrà ad accesso libero, salvo eventuali restrizioni decise dall’autorità. Gli organizzatori comunque si raccomandano sin da ora: è fortemente consigliato l’arrivo a Lucca unicamente previo acquisto in prevendita.

Come sarà organizzata

Lucca Comics & Games 2021 sarà organizzata in distretti. Il perno centrale del fumetto resterà piazza Napoleone, che vedrà confermato il suo iconico padiglione, oltre a Palazzo Ducale e agli storici spazi del Palazzetto dello Sport, in cui il festival si è tenuto fino al 2005 e in cui ritorna dopo oltre quindici anni.

Gli universi legati al gioco troveranno invece posto nel Real Collegio e nell’area della Cavallerizza. Il mondo Japan sarà localizzato negli ampi spazi del Polo Fiere di Lucca, mentre l’area Music & Cosplay sarà ospitata nel complesso di San Francesco. Ricapitolando:

  • Fumetto: Palazzo Ducale, Palazzetto dello Sport
  • Games: Real Collegio, Area Cavallerizza
  • Japan: Polo Fiere di Lucca
  • Music & Cosplay: San Francesco

Ecco la cartina:

Premete sull’immagine per ingrandirla!

Per quanto riguarda i parcheggi, si potrà prenotare il posto auto in uno dei due ampi parcheggi al Palazzetto dello Sport e al Polo Fiere di Lucca.

Ci sarà anche quella multicanalità che ha già caratterizzato l’edizione 2020. Si potrà quindi partecipare al festival anche virtualmente , con eventi in streaming, Campfire su tutto il territorio nazionale, collaborazione con la RAI, e tanto altro.

Quando si terrà Lucca Comics & Games 2021

Le date fissate sono quelle comprese tra il 29 ottobre 2021 e il 1 novembre 2021 compresi. Altre date importanti:

  • 15 settembre – Conferenza stampa di lancio
  • 21 settembre – Apertura biglietterie
  • 8 ottobre – Inaugurazione mostre
  • 23 ottobre – Avvio Campfire

Norme di sicurezza

Tutte le norme di contenimento della pandemia, come mascherine, regole relative ad assembramenti, Green Pass e simili, dipenderanno dalla situazione in atto e saranno in linea con le norme in vigore. Saranno ovviamente comunicate per tempo. Come già accennato, i biglietti e il numero di visitatori sarà limitato a 20.000 al giorno.

Video presentazione

L’articolo Lucca Comics & Games torna dal vivo dal 29 ottobre, ecco come sarà organizzato sembra essere il primo su AndroidWorld.