Gli screenshot estesi arrivano su Chrome: ecco come provarli subito (foto)

Arrivano interessanti novità per gli utenti Android che si affidano a Chrome per svolgere il ruolo di browser web. Queste riguardano la possibilità di acquisire gli screenshot estesi.

Gli screenshot estesi sono una funzionalità che diversi produttori di smartphone integrano nelle loro personalizzazioni di Android. Google tuttavia non ha reso tale funzionalità parte integrante di Android stock, almeno per il momento. BigG però sembra voler rimediare a tale mancanza con Chrome: il browser per Android si è infatti arricchito di un nuovo flag per abilitare l’acquisizione di screenshot estesi direttamente dal menù condivisione.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 11 Ultra, la recensione

Abilitare il flag è davvero semplice, basterà recarsi all’indirizzo qui in basso e selezionare Enable.

chrome://flags/#chrome-share-long-screenshot

Al successivo riavvio potrete accedere agli screenshot estesi tramite il menù condivisione di Chrome. Le immagini presenti nella galleria in basso mostrano gli screenshot estesi in azione. L’idea alla base di tale feature è l’acquisizione e la successiva condivisione dello screenshot, magari dopo averlo modificato con gli strumenti forniti dal tool di personalizzazione.

La novità dovrebbe essere disponibile anche sulla versione stabile di Chrome per Android. Però è bene considerare che potrebbe non funzionare a dovere per alcuni. Pertanto ci aspettiamo un lancio pubblico in veste ottimizzata.

L’articolo Gli screenshot estesi arrivano su Chrome: ecco come provarli subito (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *