Age of Empires 4 arriva in autunno al grido di WO-LO-LO, per la gioia di Barbero è in pieno Medioevo

Durante questo fine settimana Microsoft e World’s Edge, lo studio interno agli Xbox Game Studios dedicato esclusivamente alla serie strategica di cui vi stiamo parlando, hanno svelato un nuovo gameplay trailer di Age of Empires 4.

Un’ottima occasione non solo per mostrare in azione il gioco lungo vari momenti storici che lo caratterizzano, ma anche per confermare quella che sarà la finestra di lancio del titolo. A fianco di World’s Edge ci sono niente meno che i ragazzi di Relic Entertainment, una software house che nel corso degli anni ha sfornato capolavori quali Homeworld, Warhammer 40.000: Dawn of War e Company of Heroes. I presupposti insomma per un gran bello strategico in tempo reale ci sono tutti.

È stato scelto nuovamente il Medioevo come periodo storico di riferimento, anche se ad essere precisi Age of Empires IV, da un punto di vista geografico, si sposta anche in Asia proiettandoci in India, in Cina e Mongolia. In ogni caso, la finestra temporale è più o meno quella, per quanta vasta sia. Ecco quindi una carrellata di filmati mostrati in questi ultimi giorni e qualche informazione sull’uscita.

Gameplay Trailer

Sicuramente il più importante tra i filmati mostrati. Più di 5 minuti di gameplay (con l’annuncio finale della finestra di lancio) con una carrellata delle civiltà coinvolte e anche di alcune delle meccaniche di gioco che lo caratterizzano. I fan storici della saga si sentiranno a casa.

A livello grafico sembra talvolta mostrare il fianco, ma c’è anche da considerare il numero di unità a schermo, le tante animazioni e anche la qualità degli edifici che, nei casi di città e fortificazioni, fanno davvero una discreta figura a schermo.

La campagna di Guglielmo il Conquistatore

Ci saranno ovviamente anche campagne tematiche incentrate su personaggi specifici, come ad esempio questa ambientata nell’anno mille.

Civiltà Cinese

C’è anche un filmato incentrato sulla civiltà cinese. Non sappiamo se ci sarà una campagna a loro dedicata, ma è molto probabile di sì visto che i filmati mostrati il 10 aprile ritraggono anche la civiltà mongola.

Sultanato di Delhi

Come accennato, Age of Empires 4 ci proietterà anche in India. Ovviamente nelle partite multigiocatore o nelle skirmish si potranno mettere in piedi sfide alquanto particolari (India vs. Inghilterra), ma è probabile che ci sia una modalità storia dedicata anche a loro.

Naval teaser

C’è anche un brevissimo teaser che fa intendere che le battaglie campali si terranno anche lungo i fiumi e i mari.

Uscita

Age of Empires 4 arriverà, a detta di Microsoft, durante i mesi autunnali. A occhio siamo portati a pensare che novembre possa essere il mese giusto, ma vi terremo aggiornati a riguardo. Essendo un titolo degli Xbox Game Studios, il gioco farà sicuramente il suo debutto su Xbox Game Pass.

Possibile quindi che sia anche giocabile in streaming su dispositivi mobili, anche se è probabile che il lancio console / dispositivi mobili sia rimandato più avanti. Solitamente con gli RTS c’è infatti da implementare un sistema di controllo differente, visto l’utilizzo del controller. Anche su questo cercheremo di tenervi aggiornati. Nell’attesa c’è anche un video dedicato alla community italiana dei fan di Age of Empires che spiega quanto visto in azione questo fine settimana.

L’articolo Age of Empires 4 arriva in autunno al grido di WO-LO-LO, per la gioia di Barbero è in pieno Medioevo sembra essere il primo su AndroidWorld.