Svelato il vero perché Apple non vuole iMessage su Android

Svelato il vero perché Apple non vuole iMessage su Android Android Blog Italia.

Seppur non abbia una grossa presa qui in Europa oppure in Asia, iMessage rappresenta la principale piattaforma di messaggistica negli USA e, negli anni, si è rumoreggiato molto di un possibile sviluppo di Apple di una versione ufficiale per il sistema operativo Android ma, alla fine, non se n’è mai fatto nulla.

Non è un segreto che Apple mantenga una serie di prodotti e servizi proprietari per impedire ai suoi utenti di poterne usufruire anche su piattaforme concorrenti, ma pochi hanno avuto lo stesso successo di iMessage.

In preparazione per il processo che inizierà il 3 maggio, Epic Games ha presentato un estratto contenente stralci che dimostrano come il team esecutivo di Apple ha preso una decisione intenzionale di limitare iMessage alle piattaforme Apple.

La linea di interrogatorio nelle deposizioni ha lo scopo di dimostrare l’uso da parte di Apple del blocco della piattaforma per creare un monopolio che mantiene gli utenti dipendenti dall’App Store e dal sistema di pagamento in-app, che è stato criticato quando Epic ha lanciato una versione di Fortnite che ha aggirato i sistemi di pagamento di Apple.

Le seguenti dichiarazioni sono state prelevate dal documento presentato ufficialmente da Epic Games:

  • 58. Apple ha riconosciuto il potere di iMessage di attrarre e mantenere gli utenti all’interno del proprio ecosistema. Già nel 2013, Apple ha deciso di non sviluppare una versione di iMessage per il sistema operativo Android. (Cue Dep.92: 22-93: 1.)
  • b. Il signor Cue ha testimoniato che Apple “avrebbe potuto creare una versione su Android che funzionasse con iOS” in modo tale che “ci sarebbe stata” compatibilità incrociata con la piattaforma iOS e che avrebbe permesso agli utenti di entrambe le piattaforme di scambiarsi messaggi senza problemi”. (Cue Dep.92: 5-9; 92: 11-16.)
  • c. Tuttavia, Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple e dirigente responsabile di iOS, temeva che “iMessage su Android sarebbe servito semplicemente a rimuovere un ostacolo alle famiglie di iPhone che offrivano ai loro figli telefoni Android”. (PX407, a ‘122.)
  • d. Phil Schiller, un dirigente Apple responsabile dell’App Store, ha convenuto che Apple non dovrebbe offrire iMessage sui dispositivi Android. (Cue Dep.92: 18-93: 1.)
  • e. Nel 2016, quando un ex dipendente Apple ha commentato che “il motivo più difficile per lasciare l’universo Apple è iMessage. . . iMessage rappresenta un serio blocco. Il signor Schiller ha commentato che” spostare iMessage su Android ci danneggerà più che aiutarci, questa e-mail spiega perché “. (PX416, a ‘610; Cue Dep. 114: 14-115: 2.)

Insomma, quelle che tutti sospettavano adesso è stato pubblicato alla luce del giorno grazie alla battaglia legale che Epic Games ha intrapreso con Apple.

VIA

Svelato il vero perché Apple non vuole iMessage su Android Android Blog Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *