Crash di Gmail, Google Pay e altre app? Ecco il colpevole e come risolvere

Le ultime ore non sono state semplicissime per alcune delle app Android di Google e per gli utenti che hanno cercato di utilizzarle. Diversi crash si sono verificati, per fortuna è stato già individuato il colpevole.

A soffrire dei crash sono state in particolare app come Gmail, Google Pay e alcune app bancarie. Per crash intendiamo lo stop improvviso dell’app, con annesso il classico messaggio di errore da parte del sistema Android, che avverte circa l’interruzione dell’app. Apparentemente gli utenti che hanno segnalato il problema non sono riusciti a risolvere in tempi brevi e in passi semplici. Successivamente, si sono accorti che disinstallando il più recente aggiornamento dell’app di sistema Android WebView, il problema non si ripresentava.

LEGGI ANCHE: tutte le novità in Android 12 DP2

Android WebView è un’app che si occupa del rendering delle pagine web attraverso le app Android, con l’obiettivo di fornire un’esperienza utente simile a quella che si ha con la navigazione tramite Chrome.

Dopo alcune indagini anche Google ha rilasciato una comunicazione ufficiale, riferendo di aver identificato il problema e di averlo risolto rilasciando un nuovo aggiornamento per Android WebView e per Chrome. Tali update sono attualmente disponibili sul Play Store, pertanto vi consigliamo di effettuarli per evitare problemi futuri. Qui sotto trovate anche il relativo badge di download per WebView.

L’articolo Crash di Gmail, Google Pay e altre app? Ecco il colpevole e come risolvere sembra essere il primo su AndroidWorld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *