Come controllare se il vostro Caricatore MagSafe è originale oppure contraffatto

Come controllare se il vostro Caricatore MagSafe è originale oppure contraffatto

Qualche giorno fa un portavoce Apple ha fatto sapere di aver rimosso dal mercato oltre 1 milione di accessori contraffatti nell’ultimo anno, ovvero dei prodotti che venivano spacciati per originali Apple riprendendone lo stesso design, ma che in realtà non lo erano.

Utilizzare dei falsi, soprattutto se si tratta di accessori come cavetti o caricatori che agiscono direttamente sulla batteria, può essere rischioso e potremmo anche riportare dei danni seri.

Con gli iPhone 12 e l’introduzione del MagSafe il prodotto più contraffatto di questo periodo sembra essere proprio il MagSafe Charger quindi se ne avete uno e non lo avete acquistato presso un rivenditore ufficiale, vi forniamo le istruzioni per controllare se si tratta di un prodotto originale:

1. Collegate il caricatore MagSafe allo smartphone e mettetelo in corrente: assicuratevi che stia ricaricando il telefono.

2. Aprite Impostazioni > Generali > Info

3. Scorrete in basso la schermata fino a trovare Apple MagSafe Charger. Qui troverete tutte le informazioni sul caricatore a partire dal produttore: Apple Inc, il modello: A2140 e la versione del firmware.

Se il vostro risultato dovesse essere diverso da questo, significa che state utilizzando un MagSafe Charger identico a quello Apple ma purtroppo non originale.

Nota: Ovviamente la pericolosità degli accessori è alta quando sono contraffatti ma questo non significa che ogni prodotto che non sia a marchio Apple rappresenti una minaccia. Esistono migliaia di produttori di terze parti che fanno le cose per bene ed effettuano svariati test sui propri caricatori fino ad ottenere l’approvazione di enti appositi. Questo tipo di accessori potete utilizzarli senza problemi. Gli unici sui quali porsi delle domande sono quelli identici ad Apple ma che stranamente trovate ad un prezzo molto più basso della norma.