Kuo: gli iPhone 2023 saranno dotati di un “teleobiettivo periscopico” [Rumor]

Kuo: gli iPhone 2023 saranno dotati di un “teleobiettivo periscopico” [Rumor]

Secondo una nuova nota di ricerca di Kuo, i modelli di iPhone 2023 (iPhone 15) saranno dotati di un teleobiettivo periscopico.

Kuo non ha rivelato ulteriori dettagli, ma già da alcuni mesi si vocifera che Apple integrerà una  lente periscopica sui futuri modelli di iPhone, la quale consentirebbe miglioramenti significativi nelle capacità dello zoom ottico. In precedenza, l’analista aveva affermato che l’obiettivo sarebbe arrivato sui modelli di iPhone 2022.

La tecnologia consente un aumento significativo dello zoom ottico sugli iPhone, ben oltre gli attuali limiti 2x e 2,5x rispettivamente su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Lo smartphone Huawei P40 Pro +, ad esempio, è dotato di una lente periscopica con zoom ottico fino a 10x. Gli ultimi smartphone Samsung, ad esempio, hanno una funzione di zoom 100x che gli attuali iPhone di Apple non possono eguagliare.

Oltre alla previsione sulla tecnologia delle lenti periscopiche in arrivo nel 2023, Kuo ha condiviso ulteriori dettagli sugli iPhone 2021 e 2022.

Per quanto riguarda gli iPhone 13, Kuo ritiene che Apple adotterà un nuovo trasmettitore Face ID realizzato in plastica anziché in vetro, cosa ora possibile grazie a tecnologie di rivestimento migliorate. Non è chiaro se questo avrà vantaggi per l’utente finale o se si tradurrà semplicemente in una riduzione dei costi di produzione per Apple.

I modelli di iPhone 13 Pro, invece, saranno anche dotati di un teleobiettivo aggiornato, passando da un obiettivo a 5 elementi ad un obiettivo a 6 elementi, con Kuo che afferma che questo è possibile grazie a “vantaggi di progettazione e produzione”.

L’analista ha affermato che i miglioramenti della fotocamera posteriore in arrivo sugli iPhone di fascia alta nel 2022 si concentreranno sul teleobiettivo, con Apple che passerà da un obiettivo a 6 elementi ad un obiettivo a 7 elementi.

I modelli ‌iPhone‌ 14 dovrebbero anche adottare un nuovo “design dell’obiettivo unibody”, grazie al quale Apple riuscirà a ridurre le dimensioni del modulo della fotocamera anteriore.

Poco più di una settimana fa, Kuo ha rivelato che i modelli di iPhone 14 saranno dotati di un display punch-hole molto simile a quello che troviamo sugli smartphone Samsung Galaxy di fascia alta.