Google TV presto permetterà di trasformare le Smart TV in “TV degli anni ’90”

Google TV presto permetterà di trasformare le Smart TV in “TV degli anni ’90” Android Blog Italia.

Ci si aspetterebbe che un’azienda come Google spinga sempre più sull’integrazione dei propri servizi in ogni ambito della tecnologia moderna ed in effetti è così. Tuttavia, una nuova modalità di Google TV in fase di test permetterà di escludere completamente la parte Smart delle TV e trasformarle, essenzialmente, in “TV degli anni ’90” senza accesso a internet.

Individuata dalla redazione di 9to5Google su un kit di sviluppo ADT-3 (l’unico al momento compatibile con la Developer Preview di Android 12), la nuova modalità sarà disponibile come opzione durante il processo di configurazione iniziale sui televisori forniti con Google TV (dopo non sarà possibile accedervi nel caso non sia stata abilitata sin dall’inizio, pena il reset di fabbrica).

La modalità “TV di base” salta completamente la configurazione multimediale, l’installazione delle app e la configurazione di rete per l’accesso a internet. Invece, permette solo di configurare la ricerca canali per il Digitale Terrestre (o per il DVB-S2 nel caso di decoder satellitare) e i dispositivi esterni da collegarsi via HDMI. Facciamo notare che questa modalità elimina anche la funzione Cast.

Come ci si aspetterebbe, la schermata iniziale in questa modalità è piuttosto semplice. C’è un pulsante dedicato per la Dashboard e presumibilmente ci saranno anche pulsanti per accedere rapidamente alla TV in diretta e agli ingressi HDMI. Lo screenshot qui sotto non mostra questi pulsanti poiché l’ADT-3 non dispone degli input necessari per attivare questi elementi dell’interfaccia utente.

Forse la buona notizia è che non sarà troppo difficile passare all’esperienza smart se gli utenti lo desiderano. C’è un banner permanente sulla schermata iniziale e un avviso prominente nel menu delle impostazioni che consentirà agli utenti di passare rapidamente al lato intelligente delle cose.

Come detto prima però, gli utenti che desiderano passare da Google TV alla “TV di base” sembrano dover eseguire un ripristino completo nel caso non l’abbiano configurata inizialmente.

VIA

Google TV presto permetterà di trasformare le Smart TV in “TV degli anni ’90” Android Blog Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *