PUBG: New State è il nuovo battle royale futuristico in arrivo su Android e iOS

I rumor trovano infine conferma. Non si chiamerà PUBG 2 Mobile, ma si tratta comunque di un secondo capitolo dedicato a quanto pare unicamente ad Android e iOS.

Il titolo vero e proprio è PUBG: New State, e ci catapulterà nel 2051, in un futuro quindi ancora più distopico con armi, veicoli, gadget e quant’altro, ovviamente tutto ad un livello di tecnologia ben più avanzato del solito.

La mappa di gioco si chiamerà Tori, e porterà con sé anche droni, scudi (di energia?) da disporre sul campo e tantissime altre novità. Da uno dei primi screenshot diffusi sembra quasi di trovarsi di fronte ad una versione avanzata di Call of Duty Mobile.

La formula di gioco comunque dovrebbe rimanere intatta. Ci sarà ad esempio la possibilità di personalizzare le proprie armi, con una formula relativa ai così detti “attachment” simile a quella di Apex Legends.

Ad occuparsi dello sviluppo ci sarà PUBG Studio, lo stesso che si è occupato del capitolo originale per PC e Console. PUBG Mobile in realtà fu sviluppato da Tencent (con l’ausilio ovviamente del team originale), ma il fatto che ci sia proprio lo studio di sviluppo originale dietro dovrebbe rincuorare i fan della serie. PUBG Studio promette una grafica “ultra realistica” che spingerà verso i limiti del mobile gaming.

Uscita

Da quanto riportato, PUBG: New State arriverà su Android e iOS entro la fine di questo 2021. Ci sarà anche un alpha test, anche se ancora non si conoscono le modalità.

L’articolo PUBG: New State è il nuovo battle royale futuristico in arrivo su Android e iOS sembra essere il primo su AndroidWorld.