iOS 14.5 beta 2, Apple migliora il “foglio di acquisto” dell’App Store

iOS 14.5 beta 2, Apple migliora il “foglio di acquisto” dell’App Store

Lo sviluppatore iOS David Barnard ha scoperto una leggera modifica all’interfaccia utente dell’App Store in iOS 14.5 beta 2.

Il cosiddetto “foglio di acquisto” che appare quando un’app viene acquistata ora separa le informazioni di prova dell’app dal prezzo dell’abbonamento e mette in primo piano le quote mensili utilizzando un carattere più grande.

Le modifiche al foglio di acquisto di Apple dovrebbero rendere più facile per gli utenti capire meglio come funzionano gli abbonamenti e cosa, esattamente, si iscrivono quando acquistano un’app utilizzando il modello di acquisto.

Un’altra modifica degna di nota è la sostituzione del marchio denominativo “App Store” con “Pay” in modo che sia chiaro al cliente che sta acquistando qualcosa.

L’interfaccia utente aggiornata arriva sulla scia di un rapporto che descrive in dettaglio le app truffe che in alcuni casi sottraggono milioni di dollari all’anno ai clienti addebitando tariffe eccessivamente elevate. Di conseguenza, ci sono prove che Apple potrebbe monitorare più da vicino ciò che definisce prezzi delle app “troppo alti”.