Apple in partnership con Kia per la sua prima auto a guida autonoma. Ma non sarà per tutti…

Apple car

Apple avrebbe raggiunto un accordo con Kia per realizzare la sua prima auto elettrica. E sarà la divisione statunitense di Kia ad assumersi l’onere della produzione, che dovrebbe iniziare nel 2024. Tuttavia, secondo quanto confermano alcune fonti americane, la prima auto elettrica di Apple non sarà disponibile per gli utenti finali e ma sarà destinata alle aziende e al pubblico business. L’auto sarà progettata per essere a guida completamente autonoma. Un’altra fonte sudcoreana ha pubblicato una notizia secondo cui il 27 febbraio Apple e Kia firmeranno un accordo del valore di 3,5 miliardi di dollari per la costruzione di uno stabilimento in Georgia. Ciò garantirebbe almeno 100.000 unità di Apple Car all’anno una volta che la produzione avrà inizio nel 2024. Un numero di veicoli che si calcola potrebbe essere presto elevato a 400.000 all’anno.

L’analista Ming-Chi Kuo, sempre bene informato sulle faccende di Apple, ha dichiarato all’inizio della settimana che la cosiddetta “Apple Car” sarà costruita sulla piattaforma di veicoli elettrici E-GMP di Hyundai: Hyundai offrirà l’assistenza, la progettazione e la produzione dei componenti. Sempre secondo Kuo, il braccio statunitense di Kia gestirà la produzione, mentre Apple si occuperà dell’hardware e del software della guida autonoma, dei semiconduttori, dell tecnologie delle batterie, del form factor e dell’esperienza utente.

L’articolo Apple in partnership con Kia per la sua prima auto a guida autonoma. Ma non sarà per tutti… sembra essere il primo su Cellulare Magazine.