Apple avvia i test dell’iPhone pieghevole e del Touch ID in-display per iPhone 13 [Rumor]

Apple avvia i test dell’iPhone pieghevole e del Touch ID in-display per iPhone 13 [Rumor]

Secondo un nuovo rapporto, Apple ha ufficialmente avviato i test dell’iPhone pieghevole e del Touch ID in-display per iPhone 13.

Secondo Mark Gurman di Bloomberg, Apple sta sviluppando un nuovo modello di iPhone pieghevole. Questa nuova versione dovrebbe competere con dispositivi Samsung simili come Galaxy Z Fold e Galaxy Z Flip. Tuttavia, non è chiaro se questo iPhone pieghevole vedrà mai la luce del giorno.

Il rapporto afferma che gli ingegneri della società hanno testato internamente prototipi di schermi pieghevoli per diverso tempo, ma i piani di lancio del dispositivo sono ancora sconosciuti. Secondo una fonte familiare con l’argomento, Apple non ha ancora un dispositivo pieghevole completamente funzionante, il che significa che questo prototipo è ancora in una fase di sviluppo iniziale e potrebbe non essere mai lanciato.

iPhone pieghevole

Per quanto riguarda iPhone 13, il rapporto afferma che Apple “non sta pianificando grandi cambiamenti” per il nuovo, ma un aggiornamento chiave è in fase di test: il Touch ID in-display.

Bloomberg afferma che gli ingegneri Apple considerino gli iPhone 2021 come una versione “S” dei modelli 2020. In passato, la società ha utilizzato la nomenclatura “S” negli anni in cui i modelli di iPhone presentavano aggiornamenti minori.

Il sensore di impronte digitali sarebbe disponibile in aggiunta a Face ID e sarebbe conveniente per gli utenti di iPhone che non possono sbloccare i propri iPhone con il riconoscimento facciale quando usano le maschere.

Inoltre, Apple potrebbe anche decidere di rimuovere la porta di ricarica su alcuni modelli di iPhone 13 a favore della ricarica wireless.

Infine, il rapporto menziona anche che gli AirTag. Secondo Bloomberg, infatti, il dispositivo di tracciamento verrà rilasciato nel 2021.