Kuo: Apple aggiornerà gli obiettivi dell’iPhone solo nel 2023

Kuo: Apple aggiornerà gli obiettivi dell’iPhone solo nel 2023

Secondo una nuova nota di ricerca dell’analista Ming-Chi Kuo, gli obiettivi della fotocamera dell’iPhone non otterranno aggiornamenti hardware significativi prima del 2023. La società dovrebbe continuare ad utilizzare il gruppo di lenti a sette elementi che troviamo su iPhone 12.

Introdotto per la prima volta con iPhone 12 l’anno scorso, lo stack di obiettivi 7P si trova in cima al modulo della fotocamera grandangolare per aumentare le capacità di raccolta della luce e ridurre le aberrazioni cromatiche. Rispetto al precedente array f/1.8 6P, l’attuale sistema funziona con un’apertura equivalente a f/1.6.

La nota di oggi si concentra su una nuova guerra dei prezzi tra i fornitori di lenti Largan e Genius Electronic Optical. Inoltre, l’analista prevede che Sunny Optical fornirà gli obiettivi 5P per iPad e obiettivi 7P per iPhone nel 2021, con quote di ordini rispettivamente del 10% e del 15-20%. Kuo ritiene che l’azienda aumenterà la produzione di almeno il 50% nel 2022, esercitando ulteriori pressioni sui fornitori Largan e Genius.

Infine, Kuo ribadisce che i modelli di iPhone 14 saranno dotati di un obiettivo periscopico. La tecnologia consentirebbe un aumento significativo dello zoom ottico sugli iPhone, ben oltre gli attuali limiti 2x e 2,5x rispettivamente su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Lo smartphone Huawei P40 Pro +, ad esempio, è dotato di una lente periscopica con zoom ottico fino a 10x.

Non è chiaro come Apple abbia intenzione di implementare un obiettivo periscopio, ma in generale, la tecnologia utilizza un prisma o uno specchio per riflettere la luce sul sensore dell’obiettivo per l’ingrandimento, con la meccanica dell’obiettivo integrata all’interno dello smartphone anziché all’esterno come un obiettivo zoom tradizionale per una DSLR.