Una nuova guida a Bitcoin e Blockchain

Una nuova guida a Bitcoin e Blockchain Android Blog Italia.

Potresti aver incontrato questi due termini, “bitcoin” e “blockchain”, e averli ignorati come gergo tecnico. Ma potresti averne bisogno in futuro per i servizi finanziari e molti altri scopi. Se guardi le applicazioni della tecnologia blockchain, viene utilizzata in molti settori e aziende. 

Inoltre, molti esperti hanno anche suggerito che il bitcoin sarà il futuro del denaro. E la tecnologia blockchain interromperà il modo in cui le aziende vengono gestite oggi. In questo articolo imparerai a conoscere bitcoin e blockchain e come funzionano.

Cosa sono Bitcoin e Blockchain?

Prima di conoscere bitcoin, è essenziale comprendere la blockchain. Quindi iniziamo con la tecnologia blockchain.

Tecnologia Blockchain

Blockchain è una tecnologia di registro distribuito che memorizza i dati di timestamp (inizialmente record di transazione) in forma crittografica. In termini semplici, è un database che memorizza i dati in una rete peer-to-peer invece che in un server centrale.

Gli utenti connessi alla rete possono solo modificare i dati in loro possesso accedendovi con la loro chiave privata. La funzionalità crittografica della blockchain garantisce che ogni modifica nei dati sia sincronizzata con la rete. 

Bitcoin

Nel 2008, la tecnologia blockchain è stata introdotta per la prima volta da un nome pseudo-anonimo Satoshi Nakamoto. È stato quindi implementato e nel 2009 è nato bitcoin, la prima valuta digitale. La tecnologia blockchain è stata in grado di risolvere il problema della doppia spesa delle valute digitali. 

Il problema della doppia spesa è l’uso contraffatto di valute digitali. Ciò significa che le valute digitali possono essere utilizzate due volte, il che non è possibile in valuta fisica. È stato risolto con l’avvento del bitcoin senza alcuna autorità centrale. 

Come funziona?

Una metafora viene utilizzata per la blockchain che è “Internet of value”. Serve allo scopo del trasferimento di valore in una rete decentralizzata. Cerchiamo di capirlo con un esempio reale. 

Puoi creare informazioni digitali e condividerle su Internet. Allo stesso modo, puoi inviare valore a chiunque nel mondo nella rete blockchain. L’unico condizionale è che devi avere una chiave privata per accedere ai dati e modificare solo i tuoi blocchi. 

Se desideri inviare valute digitali a qualcuno nella rete, devi avere due cose: la tua chiave privata e l’indirizzo pubblico del beneficiario. Ebbene, i bitcoin del beneficiario sono archiviati in un portafoglio digitale chiamato portafoglio bitcoin. Esistono diversi tipi di portafogli, come ad esempio:

  • Hot Wallet

I portafogli caldi sono i portafogli online che sono nuovamente classificati in tre tipi come portafoglio mobile, portafoglio web e portafoglio desktop. I portafogli mobili sono ampiamente utilizzati per   la loro praticità e sono facili da usare.  

In secondo luogo, vengono utilizzati i portafogli web; poiché puoi accedervi da qualsiasi dispositivo, ti basta un browser. Infine, i portafogli desktop vengono utilizzati da alcune persone perché sono accessibili solo   da un sistema in cui sono archiviati.  

  • Cold Wallet

I portafogli freddi sono di due tipi: un portafoglio hardware e un portafoglio di carta. Un portafoglio di carta è simile alle valute tradizionali, che puoi chiamare una nota di carta, ma con una chiave privata, se venivano perse, andavano perse per sempre. I portafogli hardware sono i portafogli più sicuri e consigliati che memorizzano la chiave privata in un dispositivo USB. 

Se lo colleghi a transazioni nelle valute tradizionali, devi avere il numero di conto bancario e il tuo PIN per accedere al tuo conto bancario. Ma l’unica differenza è che la blockchain non richiede alcuna autorità centrale per effettuare le transazioni. 

Conclusione

La blockchain è ora utilizzata in molti settori come finanza, sanità, sicurezza dei dati, industria della catena di approvvigionamento. Oltre a bitcoin, molte altre criptovalute vengono create utilizzando blockchain. Esistono molti paesi in cui è possibile utilizzare bitcoin e altre criptovalute per l’acquisto di beni e servizi. Puoi conoscere le bit qt app in diversi paesi qui. Infine, spero che l’articolo ti abbia aiutato a capire bitcoin e blockchain. 

Una nuova guida a Bitcoin e Blockchain Android Blog Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *