Siete maniaci della personalizzazione delle icone? Allora dovete provare Japes (foto)

Nel mondo Android la personalizzazione rappresenta un pilastro fondamentale dell’esperienza utente, la quale può variare anche in base all’interfaccia software che si usa. Una delle personalizzazioni longitudinali alle varie interfacce software che propongono i produttori di smartphone Android è quella delle icone, resa possibile da diversi degli attuali launcher Android. Negli ultimi giorni abbiamo provato un interessante icon pack denominato Japes.

Tante alternative, un concept ben definito

Per icon pack nel mondo Android si intende un’app sviluppata appositamente per proporre delle alternative alle icone di sistema. Alcuni produttori di smartphone Android propongono interfacce software con alcune personalizzazioni per le icone, negli ultimi tempi l’ha fatto anche Google con il suo Pixel Launcher. Per chi vuole spingersi più avanti con la personalizzazione, gli icon pack di sviluppatori di terze parti sono la scelta migliore.

Japes rientra proprio tra gli icon pack di terze parti: l’app è sviluppata da un ragazzo italiano ed è ben strutturata. Come vedete dagli screenshot presenti nella galleria in basso, l’app è divisa in 5 sezioni principali navigabili attraverso la barra inferiore. La sezione Home propone alcuni collegamenti rapidi come l’anteprima delle icone applicate, la possibilità di recensire l’app e avere una panoramica sui contenuti disponibili. La sezione Icone è la più interessante: attualmente sono disponibili più di 1.600 icone che investono tantissime tipologie di app, comprese le meno diffuse. Tutte le icone sono disegnate secondo un concept ben preciso.

Poi troviamo la sezione Sfondi, dove attualmente troviamo 16 sfondi disponibili per la personalizzazione dello smartphone. Quindi troviamo la sezione Applica, la quale include i principali launcher compatibili con Japes e permette l’applicazione rapida e automatica delle icone. Infine, la sezione Richiedi permette la possibilità di richiedere allo sviluppatore il rilascio di nuove icone o nuove varianti di icone già disponibili.

In generale, Japes ci è piaciuta molto: al di là dell’apprezzamento dello stile delle icone, che ovviamente è un aspetto soggettivo, abbiamo trovato l’app molto intuitiva, ben organizzata e con un design piacevole. L’unico neo è l’organizzazione delle categorie di icone disponibili, potrebbe aiutare avere categorie specifiche ma molto ricercato, come ad esempio quella per le app Google. Non è comunque difficile trovare le icone, grazie allo strumento di ricerca per termine.

Download a pagamento

L’icon pack Japes prevede un pagamento una tantum pari a 1,19€. Una volta acquistata l’app non proporrà alcun tipo di annuncio pubblicitario. Qui sotto trovate il badge di download per provarla.

L’articolo Siete maniaci della personalizzazione delle icone? Allora dovete provare Japes (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *