Una giraffa in casa? Con Google Search tutto è possibile (foto)

Sappiamo come il 2020 sia stato un anno di continuità per quanto riguarda la crescente diffusione delle tecnologie di realtà aumentata. Nella giornata di ieri, Google ha annunciato su Twitter di aver aggiunto la disponibilità di 50 nuovi animali alla visione 3D in realtà aumentata. Si tratta del rilascio con il maggior numero di animali aggiunti a Google Search.

LEGGI ANCHE: Oculus Quest 2: la porta d’ingresso alla realtà virtuale

Nello stesso video che accompagnava il post Twitter sono stati anticipati 7 di questi animali: gatto, mucca, giraffa, ippopotamo, maiale, zebra e il soffice cane chow chow. Gli altri sono tutti da scoprire ma noi ne abbiamo scovati alcuni. Potete infatti proiettare virtualmente nelle vostre case:

  • I cani di razza beagle, border collie, pastore tedesco, pitbull, bulldog, cane corso, chihuahua, husky, bassotto, welsh corgi e doberman.
  • Un piccolo gattino e i gatti di razza ragdoll e sphynx.
  • Altri animali come fennec, criceto, panda rosso, coyote, bue e asino.

Se volete giocare con loro non dovete fare altro che cercarli dal browser mobile oppure attraverso l’app Google. Tra i risultati troverete la scheda che vi permette di visualizzare in 3D e a grandezza reale l’animale scelto. E non scordatevi di alzare il volume per poter sentire i loro versi! Precisiamo però che la funzione non è disponibile per tutti i dispositivi Android e iOS ma solo per i più recenti.

L’articolo Una giraffa in casa? Con Google Search tutto è possibile (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *