Mi Watch Lite: Xiaomi presenta il suo nuovo orologio connesso con tracciamento GPS

Dopo il primo modello dello scorso anno, Xiaomi ha deciso di accelerare svelando un secondo orologio connesso. Si chiama Xiaomi Mi Watch Lite ed è uno smartwatch dal formato quadrato con una diagonale da 1,4 pollici e risoluzione di 320 x 320 pixel. Tuttavia, lo schermo è di tipo LCD TFT e non Oled come molti.

Per i controlli, la navigazione avviene tramite touch ma Xiaomi ha integrato anche un pulsante sul lato destro per agevolare i comandi importanti. L’orologio è inoltre dotato di cinturino in silicone mentre la batteria al suo interno è da 230 mAh e può essere ricaricato grazie ad una base magnetica in dotazione garantendo fino a nove giorni di utilizzo nell’uso convenzionale e dieci ore con il GPS attivato.

Nonostante sia un modello “Lite”, Mi Watch non dimentica il monitoraggio dell’attività fisica: troviamo undici esercizi, dalla corsa all’aperto al nuoto al coperto, incluso il ciclismo indoor o l’escursionismo. Per quanto riguarda il monitoraggio della salute, consente anche di misurare la frequenza cardiaca 24 ore su 24, ma anche di dormire o di fare esercizi di respirazione. Tuttavia, l’orologio non offre il monitoraggio della SpO2.

Per ora non è ancora chiaro a quale prezzo e in quali paesi verrà commercializzato ma è probabile che sarà posizionato sotto i 100 euro. 

L’articolo Mi Watch Lite: Xiaomi presenta il suo nuovo orologio connesso con tracciamento GPS sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *