La BBC mostra l’impatto sull’accessibilità dello scanner LiDAR di iPhone 12 Pro

La BBC mostra l’impatto sull’accessibilità dello scanner LiDAR di iPhone 12 Pro

L’iPhone 12 Pro è il primo smartphone Apple a includere uno scanner LiDAR. Il sensore consente alla fotocamera di comprendere meglio l’ambiente che la circonda e non solo ha un impatto notevole per i fotografi, ma anche per quelli con problemi di vista.

In concomitanza della giornata internazionale dell’accessibilità, la BBC ha pubblicato uno speciale video chiamato “Una visione del futuro”, che esamina come le nuove tecnologie possono aiutare le persone con disabilità.

In concomitanza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità, Click esplora gli ultimi sviluppi in materia di accessibilità e inclusione nella tecnologia. La giornalista cieca Lucy Edwards indaga su come l’IA aiuta le persone ipovedenti a identificare persone e oggetti con i loro telefoni.

Parte del video mostra l’impatto che LiDAR nell’iPhone 12 Pro ha su una persona non vedente. Utilizzando il telefono, infatti, la giornalista è stata in grado di camminare tranquillamene nel proprio quartiere, rilevare quando le persone erano vicine a lei e identificare più accuratamente le cose.

Date un’occhiata al video qui sotto (in lingua inglese):