Quanto costa ad Apple produrre un iPhone 12?

Quanto costa ad Apple produrre un iPhone 12?

Nikkei e lo specialista di ricerca Fomalhaut Techno Solutions con sede a Tokyo hanno eseguito il teardown dei nuovi modelli di iPhone 12, con l’obiettivo di fare una stima del costo di produzione di ciascun modello.

I componenti più costosi degli iPhone sono i loro display OLED costruiti da Samsung, con un prezzo di circa 70 dollari per unità, e il modem Qualcomm X55 5G, con un prezzo di 90 dollari. Il costo di produzione approssimativo del chipset A14 Bionic è di 40 dollari, mentre le altri componenti come la RAM (12,8 dollari per unità) e la memoria flash (19,2 dollari per unità) sono tra le parti più costose. I sensori della fotocamera di Sony che troviamo sui nuovi iPhone hanno un prezzo compreso tra i 5,40 e 7,40 dollari ciascuno.

Inoltre, Nikkei osserva che la scheda logica dei nuovi iPhone 12 è formata da più di 1.600 componenti diversi.

Come possiamo notare dal grafico in alto, i fornitori sudcoreani stanno diventando sempre più importanti per la produzione di iPhone. Tuttavia, gli iPhone continuano ad essere assemblati in Cina.

Per quanto riguarda il costo di produzione dei dispositivi, Apple spende circa 406 dollari per produrre un iPhone 12 Pro e circa 373 dollari per produrre un iPhone 12.