In futuro, i nuovi Mac M1 potrebbero supportare le eGPU

In futuro, i nuovi Mac M1 potrebbero supportare le eGPU

Secondo quanto riferito, i nuovi MacBook Air, MacBook Pro e Mac mini alimentati dal chip M1 non supportano le eGPU.

Al momento del lancio, Apple ha dichiarato che tutti i nuovi modelli non supportano processori grafici esterni o eGPU. Con una eGPU, gli utenti possono fondamentalmente collegare una scheda grafica più potente a un Mac utilizzando solo la connessione Thunderbolt 3, un’ottima soluzione per migliorare le prestazioni della macchina. Tuttavia, i Mac con chip M1 non supportano questa funzione.

Tuttavia, dai effettuati da Mac4Ever è emerso che sebbene le eGPU non siano ufficialmente supportate dagli Mac M1, macOS 11 rileva la eGPU. Se colleghiamo un Pro Display XDR e una eGPU Blackmagic ad una porta Thunderbolt 3, infatti, la eGPU viene ancora rilevata e funziona.

Questo vuol dire che in futuro Apple potrebbe reintrodurre il supporto per le eGPU tramite aggiornamento software.

Cosa ne pensate?