Anche con Rosetta 2, il chip M1 è più veloce di tutti i Mac Intel

Anche con Rosetta 2, il chip M1 è più veloce di tutti i Mac Intel

La scorsa settimana, i risultati dei primi benchmark nativi del chip M1 di Apple avevano mostrato prestazioni impressionanti, ma anche in emulazione x86 con Rosetta 2 il chip è più veloce di tutti i Mac Intel.

I nuovi risultati di Rosetta 2 su Geekbench rivelano che il chip M1 in esecuzione su un MacBook Air con 8 GB di RAM ha punteggi single-core e multi-core rispettivamente di 1.313 e 5.888. Poiché questa versione di Geekbench è emulata tramite Apple Rosetta 2, era prevedibile un impatto sulle prestazioni. Rosetta 2 con codice x86 sembra raggiungere il 78% -79% delle prestazioni del nuovo chip.

Nonostante l’impatto sulle prestazioni, il punteggio single-core di Rosetta 2 supera comunque qualsiasi altro Mac Intel, incluso l’iMac 2020 da 27 pollici con Intel Core i9-10910 a 3,6 GHz.