OnePlus Nord N100 e N10 5G ufficiali: non solo più top di gamma

Abituati fino ad oggi ai “flagship killer”, OnePlus ha deciso nel 2020 di ampliare il proprio catalogo con la gamma Nord. Dopo un primo modello questa estate, sono appena stati presentati due nuovi smartphone: OnePlus Nord N10 5G e Nord N100. 

Le prime indiscrezioni lo confermavano e OnePlus Nord N100 assomiglia molto all’Oppo A53, con bordi appena più sottili. Difficile non vedere un punto d’incontro tra i due brand che già condividono molto, a cominciare dal loro centro di ricerca e sviluppo.

Si tratta comunque di un design standard nel 2020 con un modulo fotografico che “domina” sul retro e una bolla nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Per quanto riguarda il Pixel 5, torniamo comunque a un sensore di impronte digitali sul retro, ormai difficile da trovare di questi tempi.

OnePlus Nord N100

Il OnePlus Nord N100 mostra una modesta scheda tecnica con il desiderio di abbassare drasticamente i prezzi. Troviamo, in particolare, uno schermo LCD IPS HD+ da 6,52 pollici (1600 x 720 pixel) dalla densità di soli 269 PPP e un SoC Qualcomm Snapdragon 460, che si può trovare ad esempio su… l’Oppo A53.

Per il resto della sua scheda tecnica, conta su 4 GB di RAM LPDDR4x, 64 GB di storage espandibile tramite microSD, un connettore jack da 3.5mm e una batteria ricaricabile da 5000 mAh a 18W.

Per quanto riguarda le foto, l’azienda ha inserito una configurazione di 3 sensori ma non c’è da aspettarsi un’enorme versatilità. Solo uno di loro è davvero interessante: il sensore principale da 13 Megapixel (con obiettivo f/2.2). Gli altri due verranno utilizzati per le foto Macro e la modalità Ritratto, con 2 Megapixel in entrambi i casi.

OnePlus Nord N10 5G

OnePlus Nord N10, da parte sua, è più interessante perché arriva con uno schermo LCD Full-HD+ IPS da 6,49 pollici (405 PPP) ad una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Incorpora anche un chip Qualcomm Snapdragon 690 che promette più possibilità, oltre a 6 GB di RAM LPDDR4x e 128 GB di storage, sempre espandibili. In più, troviamo la compatibilità con le reti 5G.

Nelle foto l’asticella si alza con un sensore principale da 64 Megapixel con obiettivo f/1.79 e un ultra grandangolare da 8 Megapixel (f/2.25, 119 °). C’è sempre un modulo macro e un sensore monocromatico rispettivamente da 2 Megapixel.

Per l’autonomia contiamo su una batteria da 4300 mAh con il Warp Charge 30W che abbiamo trovato su OnePlus 8T a inizio anno.

Prezzi e uscita

Entrambi i telefoni debutteranno con Android 10 e OxygenOS. Il loro prezzo è di 199 euro per il North N100 e 349 euro per il North N10 con disponibilità da metà novembre sul sito OnePlus, ma anche su Amazon.

L’articolo OnePlus Nord N100 e N10 5G ufficiali: non solo più top di gamma sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *