OnePlus 8T ufficiale con Warp Charge 65W, display fluido a 120 Hz e OxygenOS 11

OnePlus 8T

Dopo settimane di rumors e anticipazioni, OnePlus 8T è finalmente ufficiale. Il nuovo modello fa parte del ciclo di aggiornamento semestrale dell’azienda che segue il lancio di OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro svelati ad aprile.

Una delle principali novità trovate su OnePlus 8 Pro è stata la maggiore frequenza di aggiornamento offerta. Ora, OnePlus 8T viene proposto da subito con un pannello “Fluid AMOLED” a 120 Hz e una luminosità del display aumentata a 1.100 bit per una massima resa sotto la luce del sole.La Just Noticeable Color Difference di circa 0,3 garantisce invece la massima precisione del colore possibile.

Internamente, OnePlus 8T ottiene un aggiornamento al chipset Snapdragon 865 5G con un sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G, che consente una veloce connettività 5G multi-gigabit, una fotografia di qualità professionale a velocità di Gigapixel, giochi di livello desktop grazie a una grafica realistica e a esperienze di AI intuitive. La potenza di computing è ulteriormente completata dal supporto dual-mode NSA + SA 5G e Wi-Fi 6 per una velocità di elaborazione ancora più rapida ed affidabile.

La memoria interna massima sarà pari a 256 GB di tipo UFS 3.1 per mantenere ancora più fluida l’acquisizione e la riproduzione di video in 4K. I tagli di Ram sono pari a 8 e 12 GB.

Mentre la batteria si ingrandisce e passa a 4.500 mAh, gli aggiornamenti più grandi si trovano nella tecnologia di ricarica. Potremo ricaricare completamente il telefono utilizzando il Warp Charge 65 in soli 25 minuti. Non male!

Abbiamo a lungo discusso sulla qualità della fotocamera della serie di telefoni OnePlus, in particolare su come OnePlus stia adottando misure per portarla a un livello più elevato. Il sensore principale continua ad essere un sensore Sony da 48 Megapixel accompagnato da un teleobiettivo con funzionalità di zoom, nonché un sensore grandangolare da 16 Megapixel con un campo visivo di 123 gradi.OnePlus 8T non solo è il primo dispositivo della casa cinese a essere dotato dell’ultima versione di OxygenOS 11 che si stacca dalla base Android di Google. OxygenOS 11 gode anche di una serie di animazioni e gesti ottimizzati, oltre a numerose personalizzazioni per soddisfare ogni preferenza personale: sono presenti 11 nuove opzioni dell’orologio sull’Always On Display e, in più, il dispositivo è stato ottimizzato per l’utilizzo con una mano sola e si arricchisce della Modalità Zen 2.0, che permette ora relax e meditazioni di gruppo con altri utenti OnePlus.

Prezzi, colori e disponibilità

OnePlus 8T è disponibile in due nuove colorazioni: Aquamarine Green e Lunar Silver. A partire dal 20 ottobre, OnePlus 8T sarà acquistabile su OnePlus.com/it e su Amazon. OnePlus 8T sarà commercializzato nella versione 8GB+128GB nei colori Aquamarine Green e Lunar Silver, al prezzo di 599,00€.Disponibile anche nella versione 12GB+256GB in Aquamarine Green al prezzo di 699,00€.

L’articolo OnePlus 8T ufficiale con Warp Charge 65W, display fluido a 120 Hz e OxygenOS 11 sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *