iPhone 12: tutte le previsioni degli analisti americani

iphone 12

iPhone 12 ha ormai pochi segreti: ci saranno il chip A14 Bionic, la connettività 5G e i display Oled. I modelli in arrivo avranno probabilmente tre diversi polliciaggi di display: 5,4 pollici, 6,1 pollici e 6,7 pollici.Alcune indiscrezioni delle ultime settimane avevano suggerito che l’iPhone 12 entry-level sarebbe stato lanciato a un prezzo inferiore rispetto all’iPhone 11 dello scorso anno. L’emitente americana CNN ritiene che il prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 649 dollari.

iPhone 12 mini solo 4G

Gli analisti di Wall Street hanno come sempre fatto le loro previsioni riguardo ai nuovi modelli iPhone 12, e non tutte sono concordanti.Tom Forte, analista di DA Davidson, ritiene che l’iPhone 12 entry-level, che dovrebbe chiamarsi iPhone 12 mini, potrebbe essere il presunto modello 4G. Ciò è in contrasto con la maggior parte delle opinioni che suggeriscono che Apple lancerà un solo modello Lte all’inizio del prossimo anno. E che quindi tutti i modelli della generazione 12 saranno 5G.Se l’iPhone 12 mini fosse davvero solo 4G, sarebbe logico che costi meno dell’iPhone 11 dell’anno scorso (si partiva da 699 dollari). Questa previsione ci fa anche ripensare a una dichiarazione di un analista di Rosenblatt secondo il quale Apple avrebbe lanciato un totale di sei modelli in autunno, inclusi due telefoni solo 4G.

iPhone 12 Pro Max sarà più caro dell’anno scorso

L’analista di Bank of America Wamsi Mohan ritiene invece che il prezzo del modello di fascia più alta, che presumibilmente si chiamerà iPhone 12 Pro Max, potrebbe aumentare di quasi 100 dollari rispetto allo scorso anno. Ciò sarebbe dovuto ai costi dei componenti per il supporto delle reti 5G nello spettro a “onde millimetriche”.

Solo questo particolare modello dovrebbe supportare tale spettro, mentre gli altri dovrebbero funzionare in quello al di sotto dei 6 GHz.Per quanto riguarda i modelli di fascia bassa, le opinioni sono divise.La maggior parte degli analisti ritiene che Apple manterrà il prezzo coerente con i modelli dell’anno scorso. Forte, d’altra parte, pensa che Apple non sia obbligata a farlo poiché la società di Cupertino ha già un iPhone economico nel suo portfolio, e cioé il modello SE che parte da 399 dollari e arriva fino a 549 dollari nella variante da 256 GB.Questa teoria è supportata anche dal leaker @MauriQHD, secondo il quale i prezzi aumenteranno su tutta la linea poiché i modelli in arrivo costeranno probabilmente di più a causa dei componenti 5G e del display Oled.

Le batterie

Ad eccezione del modello premium, tutte e tre le varianti offriranno capacità della batteria simili ai telefoni della gamma 2019. A fare eccezione l’iPhone Pro Max che, essendo il più grande telefono mai realizzato da Apple, integrerà una batteria più grande e più potente.I modelli Pro integreranno probabilmente uno scanner LiDar per migliorare la messa a fuoco in ambienti scarsamente illuminati ed elevare l’esperienza di AR. Inoltre, Forte afferma che i nuovi iPhone potrebbero presentare una “nuova funzionalità video” in grado di sfruttare al meglio il 5G.Secondo altre indiscrezioni, i dispositivi offriranno specifiche di registrazione con frame rate video più elevati.

L’annuncio

Apple dovrebbe annunciare l’iPhone 12 il 12 ottobre. I modelli Pro dovrebbero essere posti in vendita a novembre.La società californiana dovrebbe anche lanciare il successore dell’iPhone SE 2020, ma i tempi di immissione sul mercato di questo modello non sono amcora chiari.Apple si attende forti vendite per la sua linea 2020 e molti analisti condividono questo ottimismo, tra cui Dan Ives di Wedbush Securities che prevede che circa 350 milioni utenti attuali di iPhone passeranno a un dispositivo della nuova gamma entro i prossimi 18 mesi.

L’articolo iPhone 12: tutte le previsioni degli analisti americani sembra essere il primo su Cellulare Magazine.