Apple: iOS 14 parte con il botto e supera il 25% di adozione

La scorsa settimana Apple ha annunciato iOS 14 per iPhone 6s e successivi e, come spesso capita per i prodotti della Mela, il lancio ufficiale è stato accolto con molto entusiasmo dagli utenti di tutto il mondo.

Secondo i dati condivisi da Mixpanel, oltre il 25% dei dispositivi idonei all’aggiornamento ha già installato iOS 14 nonostante il nuovo sistema operativo sia stato rilasciato solo pochi giorni fa.

Tuttavia, vale la pena sottolineare che i dati sull’adozione includono anche iPadOS, il nuovo sistema operativo disponibile per iPad di Apple annunciato la scorsa settimana durante l’evento digitale.

Arrivano i widget

Uno dei più grandi cambiamenti in iOS 14 è l’aggiunta di widget che dovrebbero rendere la schermata principale più dinamica.

D’altro canto, vale la pena sapere che questi widget non sono interattivi e visualizzano solo informazioni senza consentire agli utenti di interagire con alcuna funzionalità. Per molti, i widget iOS 14 sono la versione di Apple dei live tile precedentemente utilizzati sui telefoni Windows e già disponibili su Windows 10.

I widget, tuttavia, forniscono agli utenti iPhone più opzioni di personalizzazione e tutti sanno quanto sia stato difficile arrivare a questa vittoria.

Secondo questi nuovi numeri, tuttavia, l’aggiornamento di iOS 14, con i widget come highlight principale, è un rilascio piuttosto riuscito, anche se resta da vedere come migliorerà l’adozione nella prossima settimana. Per ora è abbastanza chiaro che molte persone sono entusiaste di questi cambiamenti e dell’avvicinamento di iOS ad Android.

L’articolo Apple: iOS 14 parte con il botto e supera il 25% di adozione sembra essere il primo su Cellulare Magazine.