Xiaomi annuncia la terza generazione di fotocamere sotto il display

Ad oggi, ci sono pochi settori in cui l’innovazione tecnologia può ancora esprimersi. Uno di questi è la volontà dei produttori di abbandonare le notch e installare delle fotocamere frontali di qualità sotto il display.

Proprio oggi Xiaomi ha annunciato la terza generazione della sua tecnologia per fotocamere sotto il display. La società ha affermato che questa sarà pronta per la produzione di massa all’inizio del 2021 e probabilmente vedremo telefoni dotati di fotocamere frontali invisibili già nel primo semestre dell’anno prossimo.

A confermalo è lo stesso CEO dell’azienda, Lei Jun, che ha rilasciato un video (condiviso da Ice Universe) che mostra una versione speciale dello Xiaomi Mi 10 Ultra equipaggiato con questa tecnologia a distanza da un anno in cui la stessa azienda ha svelato un prototipo dotato di tale tecnologia, salvo poi rendersi conto che non era ancora pronto per il grande pubblico. 

Come funziona?

La fotocamera frontale è nascosta dietro al display. Quando si decide di attivare la fotocamera frontale, i pixel davanti ad essa si spegneranno per scattare una foto.

Lei Jun non è entrato nei dettagli ma siamo sicuri che ci sia di più di quanto visto. Xiaomi dovrebbe snocciolare i dettagli di questa tecnologia nelle prossime settimane e per il momento non ci rimane che guardare il video dimostrativo in apertura di articolo.

L’articolo Xiaomi annuncia la terza generazione di fotocamere sotto il display sembra essere il primo su Cellulare Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *