Fitbit in vendita? Potrebbe essere Alphabet (Google) l’acquirente

Alphabet, parent company di Google, sarebbe in trattativa per acquistare Fitbit. Lo riporta l’agenzia stampa Reuters, secondo la quale Alphabet avrebbe anche già fatto un’offerta per l’acquisto dell’azienda con sede negli Stati Uniti.

Non sono stati confermati altri dettagli della potenziale acquisizione e non vi è alcuna certezza che le negoziazioni possano davvero approdare a un accordo. Anche il prezzo offerto da Alphabet per Fitbit rimane top secret.

L‘accordo Alphabet-Fitbit, se venisse confermato, potrebbe secondo gli analisti avere aspetti positivi per entrambe le parti. Google non ha infatti ancora distribuito un proprio wearable, e fa i conti con l’indubbia posizione di stallo che sta vivendo il suo Wear OS nel mercato dei dispositivi indossabili. Si è parlato spesso di uno smartwatch Pixel o di un Pixel Watch realizzato da Google e in effetti uno smartwatch by Google potrebbe davvero cambiare le sorti un po’ sopite della piattaforma di Big G per i dispositivi indossabili.

Fitbit ha invece già dimostrato di essere più che capace di produrre dispositivi di qualità nel mondo degli smartwatch, con i modelli Ionic, Versa e Versa 2 , sebbene il suo ultimo smartwatch sia stato accolto in modo piuttosto tiepido e abbia ricevuto numerose critiche.

Non è la prima volta che si parla di Fitbit in vendita. Già metà settembre 2019 la stessa Reuters aveva riferito che la società californiana stesse prendendo in considerazione una vendita, anche se non si sono mai stati rivelati i dettagli di tale mossa.

L’articolo Fitbit in vendita? Potrebbe essere Alphabet (Google) l’acquirente sembra essere il primo su Cellulare Magazine.